News

FIDAS (Federazione Italiana Associazioni Donatori Sangue) presenta la settima edizione del Premio Giornalistico “FIDAS-Isabella Sturvi”. Nato nel 2010, il Premio nel corso degli anni ha accresciuto l’interesse da parte dei professionisti del settore diventando un punto di riferimento dell’informazione sul Sistema Sangue nazionale.


Le Regioni Toscana e Umbria, insieme al Centro nazionale sangue (CNS), Istituto Superiore di Sanità (ISS), hanno incontrato a Tirana il Ministro della Salute, On. Ilir Beqaj, per definire modalità di collaborazione tecnico-scientifica finalizzate al supporto del trattamento dei pazienti emofilici albanesi. In Albania è presente un centro di cura dell’emofilia presso l’Ospedale Madre Teresa di Tirana che non è in grado attualmente di garantire una copertura adeguata dei bisogni di cura dei 300 pazienti affetti da emofilia e altre malattie emorragiche congenite (MEC).


C'è posto per te - Campagna giovani FIDAS


Si è svolto oggi presso l’Istituto Superiore di Sanità il convegno scientifico internazionale “Recenti acquisizioni su conservazione dei globuli rossi e outcome clinici” organizzato dal Centro nazionale sangue con il patrocinio del Ministero della salute ed il contributo scientifico della Società Italiana di Emoreologia Clinica e Microcircolazione (SIECM); Società Italiana Talassemie e Emoglobinopatie (SITE); Società Italiana di Medicina Trasfusionale e Immunoematologia (SIMTI).


Sabato 20 febbraio 2016 si è tenuto a Roma il Giubileo dei donatori di sangue con l'incontro con papa Francesco. L’udienza Giubilare è iniziata alle ore 11.00 seguita dal Pellegrinaggio alla Porta Santa di San Pietro. Decine di migliaia di volontari italiani Avis, Croce Rossa, Fidas e Fratres sono stati accolti in Piazza San Pietro per celebrare il valore del dono. L' evento è stato organizzato dalla Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue.


Raccomandazioni per il buon uso del sangue e dei plasmaderivati. Un opuscolo a cura del Servizio Sanitario Regionale Emilia-Romagna, Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale

Area Metropolitana di Bologna che racchiude, in maniera sintetica, informazioni scientifiche e indicazioni terapeutiche finalizzate a garantire la migliore terapia trasfusionale per i pazienti.

Mercoledì 1° giugno u.s. si è tenuta la consultazione plenaria del Sistema Trasfusionale, riunione semestrale di programmazione e confronto cui partecipano tutti gli attori del Sistema: i Presidenti nazionali e regionali delle Associazioni e Federazioni dei donatori di sangue (AVIS, CRI, FIDAS e FRATRES), i Responsabili delle Strutture Regionali di Coordinamento per le attività trasfusionali, il Centro Nazionale Sangue (CNS) e il Ministero della Salute.


Avviso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 4 borse di studio per lo svolgimento di attività nell'ambito di un progetto nazionale presso le diverse aree della rete trasfusionale italiana.


Avviso di selezione pubblica per titoli ed esami per l'assegnazione di N.3 borse di studio per la realizzazione del progetto: "Implementazione dei nuovi requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi delle attività sanitarie dei servizi trasfusionali". AUSL Toscana Nord Ovest.

 

26 aprile 2016. La Commissione Europea ha pubblicato due reports sull’implementazione, nei singoli Stati, della legislazione europea in materia di standard di qualità e sicurezza per sangue, tessuti e cellule di derivazione umana.In relazione al sangue e ai suoi prodotti, la Commissione rileva un adeguato livello di aderenza, da parte dei singoli Stati membri, alla legislazione europea vigente.